giovedì 19 luglio 2012

Segnalibro personalizzato

Mi è stato chiesto un segnalibro personalizzato e ho pensato di realizzare questo:
DSC_0085
La struttura è semplice su un foglio di carta da acquerello 300 gr. ho timbrato una tildina e colorata con i distress. Sopra il nome personalizzato e sotto un timbro augurale.
DSC_0091
Ecco un particolare della colorazione, sempre molto bello usare i distress….
DSC_0099
Ho provveduto poi a plastificare il segnalibro per una maggiore praticità… anche se ovviamente il disegno perde…. Foro con la crop a dile e inserito un nastrino di raso.
Lo stesso timbro lo avevo realizzato su un pz. di polyshrink che una volta scaldato si rimpicciolisce e diventa cosi:
DSC_0098
Ho aggiunto anche un piccolo charm a penzoloni… mi piace l’idea che dal libro fuoriescano questi piccoli abbellimenti.
DSC_0105
Questo era un altro con finitura diversa….

3 commenti:

  1. Vado con le domande:
    ma il nome lo hai scritto a mano libera?
    e il polyshreck???? devi farmi vedere come funziona, troppo bella la versione in miniatura...

    RispondiElimina
  2. risposte:
    - il nome nel polyshrink a mano libera
    - nel segnalibro con i timbri (se vuoi ti dico la marca... ora non ricordo...)
    il polyshrink è divertentissimo come materiale, si rimpicciolisce e diventa circa 1/3 vedi il timbro è lo stesso.

    RispondiElimina
  3. Buongiorno, trovo molto carino il suo lavoro!
    Dovendo realizzare qualcosa di analogo volevo chiederle: come ha ottenuto i bordi della plastificazione arrotondati?

    RispondiElimina