martedì 21 giugno 2011

Carta alterata.... che belloooo!







Troppo divertente! Ho realizzato partendo da del comune cartoncino bianco questa meravigliosa carta "pasticciando" con le tecniche di Tim Holz usando i refill dei distress ink nello spruzzino con acqua, spruzzati sul piano della scrivania e passando sopra la carta riusulta questo effetto alterato. Alcune carte le avevo stropicciate prima e poi stirate con il ferro da stire altre no. Poi ho timbrato sopra il veliero e le scarpe con lo staz on marrone. Con un quadrato di questa carta ho realizzato questo biglietto che ho portato al meeting Asi Veneto della settimana scorsa per il nostro concorso con il tema "viva l'estate".... seguirà post sul meeting.

1 commento:

  1. Dovrò provare anche io prima o poi!! Troppo bello!!

    RispondiElimina